I Polmoni

I Polmoni, nella Medicina Simbolica sono uno degli organi dell’autunno.
L’autunno come periodo per ripulire il proprio Terreno interiore e imparare a gestire l’energia che sta rallentando il suo circolo.
Come fuori così dentro
Acquisire la dimensione “metallo” dentro di Noi.IL Metallo (Polmone) governa la presa della forma,il soffio divino.
Suo partner grosso intestino.
In questo tempo di rallentamento ci si prepara all’inverno.
Ora si immagazzina e conserva il nutrimento utile nel prossimo futuro, così facendo il corpo e la mente saranno in calma e si sentiranno al sicuro.
Spesso il “primo Autunno”, questo che stiamo vivendo, è utile per rilasciare tossine, emozioni, illusioni, che impediscono la fluidità di comunicazione e che talvolta si manifestano come disturbi dell’apparato respiratorio.
Imparare a respirare e a rilasciare ciò che non è nutriente sono i
modi quotidiani per stimolare l’elemento polmone.
Ciò è in stretta relazione con il prendere e il lasciare; con il vivere in chiarezza e comprensione e con i propri limiti e confini.
Periodo di definizione e chiarezza potrebbe essere definito per la Relazione con Sè( decidendo cosa respirare) e nelle Relazioni con l’Altro.
Parole chiavi : riorganizzare, pulire, asciare andare.
Cibi Armonici: Aglio, patate, ravanelli, riso, zenzero, cipolle, cavolo,cannella,cardamomo, olive, mele, uva, limoni, pompelmi.

E l’aria fresca dell’autunno può essere un toccasana per ripristinare l’equilibrio interiore.

Buon Autunno consapevole